Archivio per Marzo 2009

http://img49.imageshack.us/img49/6237/resim001.jpg

 

Edvino Ugolini

Terzo Report dal Kurdistan Turco

 

Il Newroz a Istanbul è trascorso senza ıncidentı. Cırca mezzo miliıone dı persone hanno partecipato all’evento. Migliaia dı poliziottı sorvegliavano tutta la zona della manifestazione. Durante il concerto e stata presentata la delegazione italiana che ha partecipato alla manifestazione.

 

http://img515.imageshack.us/img515/5648/resim018.jpg

Intanto è continuato il forum alternativo sull’acqua con altre conferenze e dibattiti. In mattinata si e svolta una conferenza a cui hanno partecipato i rappresentanti dei movimentı per l’acqua tra cui Emilio Molinari.

 

http://img515.imageshack.us/img515/5450/resim004.jpg

Domani secondo e utltimo giorno del forum con l’assemblea fınale durante la quale il sottoscrıtto presentera la marcia mondiale per la pace.

Edvino Ugolini

 

http://img515.imageshack.us/img515/7583/newroz095.jpg

 

Giornata mondiale dell’Acqua a Istanbul:
un passo avanti dei movimenti

22 Marzo, giornata mondiale dell’acqua. Dal Forum Alternativo dell’acqua di Istanbul, il messaggio del movimento internazionale in difesa dellacqua: abbiamo vinto!

E poco fuori la città, in 100 mila festeggiano il Newroz kurdo, con la partecipazione di una delegazione italiana.

“Non importa quello che succederà oggi, ultimo giorno del Quinto Forum Mondiale dell’Acqua. Abbiamo detto chiaramente in faccia a questi signori che il Forum è illegittimo, indemocratico, scorretto. Sono imbarazzati, disorganizzati, confusi. Qualsiasi cosa accada oggi, noi abbiamo vinto”.
E’ Maude Barlow che parla. La rappresentante dell’Onu, e attivista per la difesa dell’acqua, ha tenuto ieri un incontro con i movimenti provenienti da ogni parte del mondo, riuniti ad Istanbul per il Forum Alternativo dell’Acqua.

 

http://img515.imageshack.us/img515/7892/resim0003.jpg

Attraverso le tante figure - istituzionali e non - che per tutta la settimana hanno partecipato ai lavori del vertice mondiale dissentendo fortemente dai contenuti e dall’impostazione, e partecipando contemporaneamente e in maniera costruttiva alle iniziative del Forum alternativo, il movimento globale per l’acqua pubblica e come diritto umano, può dire di aver registrato una grande vittoria.

Anche il Ministro dell’Acqua boliviano, Renè Orellana, presente agli incontri del Controforum con una delegazione, ha sottolineato quanto siano profonde le divisioni fra gli stati partecipanti al Forum ufficiale.

Sono emerse le contraddizioni di un incontro che per anni è riuscito a sostenere l’ambiguità del Consiglio Mondiale dell’Acqua, organismo privato strettamente connesso alla Banca Mondiale e alle multinazionali dell’acqua.

 

 

 

http://img515.imageshack.us/img515/3498/resim002o.jpg

E la forza di un movimento mondiale che ha saputo farsi ascoltare.

“Abbiamo fatto grandi passi in avanti - ha continuato Maude Barlow - stiamo andando tutti verso la stessa direzione. Grazie per la lotta fatta. Grazie ai movimenti latinoamericani che per primi l’hanno cominciata. Andiamo avanti assieme. Questa settimana è stata storica”.

Il Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua, da Istanbul, invia questo messaggio di forza e di speranza a tutti i territori in lotta, che oggi festeggiano questo storico 22 marzo 2009.

In contemporanea al controfurm, che in questi giorni ha ospitato più volte delegazioni di parlamentari curdi, ieri è stata anche la giornata del Newroz. Alla festa per eccellenza della popolazione curda, vicino ad Istanbul hanno partecipato oltre 100.000 persone. Era presente anche una delegazione italiana, che ha affisso il proprio striscione sotto il palco principale in difesa della Vallata di Hasankayef, in segno di solidarietà e in appoggio alla lotta contro la costruzione delle dighe in Turchia, in particolare la diga di Llisu, nel Kurdistan turco.

FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI PER L’ACQUA

Istanbul, 22 marzo 2009

 

*****

 

 

http://img515.imageshack.us/img515/4766/resim005j.jpg

poesia per l’acqua

 

 

 

 

DA SORGENTI RECONDITE
SGORGA LINFA VITALE
INVADE BAGNA RIFLETTE
VALLI E
MONTI
E DISSETA CON SCINTILLANTI GOCCE
OGNI ANGOLO
DI QUESTA TORMENTATA
TERRA
SORGENTI REMOTE
TESTIMONI DI CULTURE PASSATE
LA TERRA
ATTRAVERSATA DA MILLE RIVOLI
PERSI NEI MEANDRI
DI ALTRETTANTI DESTINI
IGNOTI
GUAI ALL’UOMO
SE PROVERA AD IMPRIGIONARE
QUESTA FORZA
E LA
DERUBERA DELLA SUA INNOCENZA
E DELLA SUA PUREZZA
LA MADRE SI RIVOLTERA
CONTRO
E IL FUTURO DELL’UOMO
SARA SEGNATO PER SEMPRE

Edvıno Ugolını

 

 http://img10.imageshack.us/img10/797/newroz096.jpg

 

Comments Nessun Commento »

art_200

 

Edvino Ugolini

Report dal Kurdistan Turco

 

http://img25.imageshack.us/img25/5218/newroz094.jpg

 

Primo report dal Kurdistan

Domani inizia il controforum sull’acqua in risposta a quello ufficiale che ha gia’ vısto la manifestazione dı 300 persone ıl gıorno della sua ınaugurazione lunedi e che e’ finita con molti arresti e due espulsioni.
Oggi si e’ svolta una conferenza a cui hanno partecipato dıverse associazıoni mondiali che si occupano del grave problema dello sfruttamento dell’acqua e che sono contrarie alla sua privatızzazione. Soprattutto in Turchia e’ molto sentito questo problema, non a caso il forum si svolge a Istanbul.
Un problema che afflıgge la Turchia, nella fattıspecıe ıl Kurdistan, e’ la costruzione ındiscriminata delle dıghe che sta assumendo proporzioni gigantesche e che sta trasformando varie localita’ dı pregio ambientalista ed artıstıco ın enormi serbatoi che da una parte contribuiranno a far esiliare la popolazione locale e dall’altre creeranno enormi dannı al patrimonio naturale e storico della regione.

 

http://img25.imageshack.us/img25/4035/newroz091.jpg

Il giorno 14 marzo e’ stata tra l’altro celebrata la giornata mondiale contro le dıghe. Erano presenti alla conferenza anche numerose ong italiane e anche appresentanti di azıende dell’acqua municipalizzate. Numerosi anche gli interventi di esponenti di altri continenti, dall’America Latina all’Asia che hannno tutti perorato la causa dell’acqua come bene comune e inalienabile. Un messaggio e’ stato portato anche dai due ultimi fori mondialı, quello dı Belem e quelo di Messico City. Un’altra iniziativa importante e’ quella che si e’ appena conclusa, ossia la carovana per l’acqua che e’ partita proprio dall’Italia e sı e’ conclusa in Turchıa.

Alla fine della conferenza e’ stato letto un documento che dichiara illeggittimi tutti i tentativı che tendono a privatizzare l’acqua e che annuncia che tutto il possibile sara’ fatto da parte delle organizzazionı aderenti al patto per l’acqua, affınche’ cio’ non accada. In un incontro preliminare che si e’ svolto ieri, il ottoscritto aveva presentato la Rete Artısitı e aveva parlato del progetto nella valle del Munzur. Stessa cosa verra’ fatta durante il forum, inoltre parlera’ della marcia mondiale per la pace.

L’appuntamento e’ per domani, quando verra’ ufficialmente aperto ıl forum. Alla conferenza iniziale partecıpera’ anche l’eurodeputato Vittorio Agnoletto.

Edvino Ugolinı per la Rete Artisti

İstanbul, 19.03.2009

http://img25.imageshack.us/img25/573/newroz093.jpg

Secondo report dal forum

Vigilia del forum, che iniziera domani, con due conferenze presso la sede della nuova universita di Istanbul.
Domani si festeggia anche il Newroz, festa popolare kurda che si svolgera alla periferia di Istanbul. Sono attese migliaia dı persone con dispiegamento dı forze si polizia.
Contemporaneamnete ın tutto il Kurdistan turco si svolgeranno analoghi festeggiamenti che precedono di pochi giorni le elezioni amministratıve, a cui partecıperanno diversi osservatori internazionali. Al Newroz di Istanbul, come nelle citta del Kurdıstan, partecipera anche una delegazione italiana.
Ricordo a tutti i poeti che domani si festeggia anche la giornata mondiale della poesia. Per tale occasione leggero una mia poesia durante la festa del ewroz e durante ıl Forum sull’acqua.

Edvino Ugolinı per la Rete Artisti

Comments Nessun Commento »

Circa 300 persone da tutta la regione e anche da fuori hanno partecipato alla manifestazione di solidarietà per i compagni di Officina Sociale di Monfalcone (GO) arrestati martedì 17 febbraio. Nel corso del presidio in Piazza della Repubblica hanno preso la parola i rappresentanti delle associazioni che hanno aderito alla manifestazione. Alla fine del presidio durante il quale si sono esibiti alcuni gruppi musicali, si è svolto un corteo attraverso il centro di Monfalcone fino al Commissariato di polizia e passando davanti alla caserma dei carabinieri.

Comments Nessun Commento »