In occasione della Barcolana il Comitato Primo Marzo di Trieste ha svolto una manifestazione contro i respingimenti e contro la politica dell’immigrazione del Governo. Sono stati rilasciati nelle acque del bacino antistante il molo Audace diversi manichini che dovevano rappresentare i clandestini morti in vent’anni di attraversate del “mare nostrum” per arrivare sulle nostre coste. Dopo il recupero a mare dei manichini la manifestazione si è spostata in Piazza Unità davanti alla Prefettura dove già venerdì si era svolto un presidio in occasione della visita del viceministro Castelli che ha partecipato alla regata velica. Alla manifestazione hanno partecipato una cinquantina di attivisti.

Edvino Ugolini
Comitato primo Marzo

Scrivi un Commento

Bisogna loggarsi per scrivere un commento. Login »